et|icon_mobile|
+39 0437 853181
8:00 ➜ 18:00
et|icon_globe|

Via S. Felice, 25/B
32036 – Sedico (BL)

Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. VALIDITÀ: queste condizioni devono essere incorporate in ogni singolo ordine o contratto per la fornitura
    di beni e servizi resi dalla Società e devono sempre prevalere sui termini e le condizioni del compratore.
  2. OFFERTE: le offerte da parte della Società sono a solo scopo informativo e non sono vincolanti; le offerte
    scadono dopo 30 giorni dalla data di emissione e devono essere considerate vincolanti solo dopo la conferma
    per iscritto da parte della Società.
  3. CERTIFICAZIONI: eventuali certificazioni di prodotto e/o dichiarazione di conformità devono essere richieste
    dal compratore nella domanda di preventivo e, in ogni caso, prima della consegna dell’ordine.
  4. TERMINI DI CONSEGNA: i termini di consegna previsti o concordati sono puramente indicativi e sono suscettibili
    di cambiamento durante le fasi di preparazione dei prodotti. Per l’Azienda, questi termini decorrono
    dalla data di ricezione della conferma dell’ordine, firmato dal compratore per l’accettazione. L’acquirente
    non è autorizzato a far reclamo per danni causati da ritardi di consegna. Il compratore deve ritirare la
    merce entro e non oltre una settimana dopo la notifica di merce pronta, in caso contrario, la Società avrà
    il diritto di fatturare la merce entro la fine del mese, provvedere all’immagazzinamento del materiale e
    addebitare all’acquirente i relativi costi.
  5. CONSEGNA: il luogo di consegna convenuto deve essere in ogni caso presso l’unità di produzione indicata
    nell’offerta. Se non diversamente indicato, assicurazione e altri costi connessi alla spedizione son a carico
    dell’acquirente. Nessuna responsabilità è attribuibile alla Società, né per perdite o danni di qualsiasi natura
    causati da stivaggio e/o di carico o trasposto, anche quanto l’acquirente prevede trasporto delle merci con
    il proprio veicolo o con i vettori che ha scelto. Il compratore ha la responsabilità di ispezionare la merce in
    entrata.
  6. RECLAMI: le domande di reclamo devono essere presentate entro e non oltre 15 giorni dalla consegna della
    merce a destinazione. I reclami sono da porre per iscritto e indirizzare alla sede della Società. In assenza di
    questi requisiti, la Società non può essere ritenuta responsabile per errori nella consegna di materiali che
    non vengano tempestivamente e correttamente segnalati.
  7. FORZA MAGGIORE: la Società non sarà responsabile per eventuali ritardi derivanti dalla mancanza o scarsità
    di materie prime, manodopera, scioperi e incendi. In occasione di tali eventi, così come in ogni altro
    caso fortuito o forza maggiore, la consegna sarà automaticamente ritardata per un periodo di tempo pari
    al tempo perso a causa del ritardo.
  8. GARANZIA: tutti i prodotti della Società sono garantiti 2 anni dalla data di spedizione della Società stessa.
    Nel periodo di copertura sopra indicato, la garanzia è da ritenersi valida solamente se il prodotto non viene
    modificato o manomesso.
  9. RC DI PRODOTTO: per aprire il reclamo con la compagnia di assicurazione, la Società deve ricevere tutte le
    informazioni, comprese le immagini dei prodotti difettosi nella zona in cui sono stati installati e uno o più
    campioni difettosi a supporto. L’acquirente non riceverà rimborso fino a quando la Società non avrà accertato
    la causa dei danni segnati. Come da DPR 224/08, si ricorda che il termine di prescrizione del reclamo è
    di anni 3 e che la procedura di reclamo deve concludersi entro anni 10 dalla sua apertura.
  10. RESPONSABILITÀ: l’acquirente, tramite l’ordine, è responsabile del rispetto di tutti i requisiti di sicurezza e
    di legge connessi al prodotto acquistato. Pertanto la Società esclude responsabilità per ogni danno diretto
    o indiretto a persone o proprietà a causa di un uso improprio del prodotto finito.
  11. PREZZI E ORDINI: la merce è venduta ai prezzi in vigore alla data dell’ordine e alle condizioni concordate
    per iscritto nell’ordine.
  12. PAGAMENTI: i pagamenti devono essere effettuati secondo le modalità e i termini indicati nell’offerta e
    conferma d’ordine. Qualora l’acquirente non riuscisse ad effettuare i pagamenti entro i tempi stabiliti la
    Società avrà il diritto di addebitare interessi di mora ai mancati pagamenti, senza la necessità di messa in
    mora in inadempienza. Ogni ritardo o irregolarità nei pagamenti darà alla Società la facoltà di interrompere
    le fornitura, anche se non direttamente connesse con i pagamenti interessati da ritardo. La società ha
    inoltre il diritto di modificare i termini di pagamento per future forniture e richiedere anticipi di pagamento
    o altre garanzie.
  13. VALIDITÀ: le condizioni di cui sopra si intendono automaticamente accettate con l’accettazione dell’ordine.
    La conferma e le eventuali condizioni eccezionali o qualsiasi altra condizione prevista nel presente
    documento sono valide soltanto se risultante da un accordo scritto.
Traduci il sito »